Europa

Juventus a caccia della vittoria contro il Galatasaray

ipronosticidelmister.it

2 ottobre 2013

Torino FC v Juventus - Serie A

La Juventus dopo il clamoroso mezzo passo falso in Danimarca nella prima giornata, deve approfittare della crisi del Galatasaray che ha cambiato allenatore (Mancini al posto di Terim) per vincere la prima partita dell’anno in Champions League. Il raddoppio del Mister è completato da Real Madrid – Copenaghen e Manchester City – Bayern Monaco.

JUVENTUS – GALATASARAY
La Juventus deve vincere questa seconda partita della fase a gironi di Champions League contro il Galatasaray, perché nella prima ha perso due punti andando a pareggiare sul campo della squadra più scarsa del girone, il Copenaghen, che probabilmente verrà sconfitta in tutte le restanti partite. E così in questo scontro diretto contro il Galatasaray serviranno i tre punti in modo tale da potere affrontare poi le due partite di fila contro il Real Madrid con maggiore tranquillità. Il Galatasaray ha iniziato malissimo il campionato, in Champions ha perso 6-1 in casa all’esordio contro il Real Madrid ed è per questo che è stato esonerato Terim. Al suo posto è arrivato Mancini, che però ha diretto soltanto un allenamento e potrà cambiare ben poco. Il Galatasaray ha molti giocatori di qualità soprattutto tra centrocampo e attacco, in questa stagione però è sempre apparsa un po’ troppo sbilanciata e Mancini dovrà porre rimedio. Fare miracoli in poche ore è però impossibile, e la Juventus che con Buffon, Barzagli, Bonucci e Chiellini titolari non ha mai subito gol nelle quattro partite in cui hanno giocato tutti e quattro, è favorita per la vittoria.

Le probabili formazioni
Juventus: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah, Vucinic, Tevez.
Galatasaray: Muslera, Eboue, Chedjou, Semih, Riera, Melo, Selcuk, Bruma, Sneijder, Aydin Yilmaz, Drogba.

Pronostico: 1 (1.33, Paddypower),

REAL MADRID – COPENAGHEN
Ancora non si è capito come ha fatto il Copenaghen a fermare sul pareggio la Juventus. Contro il Real Madrid al Santiago Bernabeu i danesi non dovrebbero avere scampo. In campionato il Copenaghen dopo dieci giornate è in piena zona retrocessione, ha perso quattro partite e ha sempre subito almeno un gol a partita, sedici in totale. Numeri da incubo, e la sensazione del Mister è che stasera Cristiano Ronaldo e Benzema si divertiranno. Il Real Madrid ha vinto otto dei dieci precedenti giocati contro avversarie danesi, segnando 40 gol e subendone 10. Inolte il Real Madrid – che va a segno da 26 partite di Champions di fila – è imbattuto da 12 gare interne di Champions, in cui ha segnato complessivamente 39 gol. Stasera nessuno vorrebbe essere al posto del portiere del Copenaghen Wiland.

Le probabili formazioni
Real Madrid: Casillas, Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Arbeloa, Di Maria, Modric, Khedira, Isco, Benzema, Cristiano Ronaldo.
Copenaghen: Wiland, Jacobsen, Mellberg, Sigurdsson, Bengtsson, Bolanos, Claudemir, Delaney, Braaten, Adi, N. Jorgensen.

Pronostico: 1 + Over 2.5 (1.25, Paddypower)

CSKA MOSCA – VIKTORIA PLZEN
Il Cska Mosca sta giocando male, ha perso tre delle ultime quattro partite ufficiali disputate, una serie negativa iniziata con la brutta sconfitta per tre a zero sul campo del Bayern Monaco in cui i russi il pallone non lo hanno mai visto. Sicuri assenti nella partita di stasera saranno V.Berezutski, Doumbia, Dzagoev, Cauna e Mario Fernandes.

Il Viktoria Plzen è secondo nel campionato ceco, venerdì ha vinto 2-1 in casa del Vysocina Jihlava e ha quattro punti di ritardo dallo Sparta Praga primo. La squadra è quasi al completo, l’unico assente dovrebbe essere Limbersky.

Il Cska Mosca, nonostante le assenze di Doumbia e Dzagoev, resta molto forte in attacco dove può contare su tre giocatori di grande fantasia come Tosic, Vitinho e soprattutto Honda. I problemi sono piuttosto in difesa, e sono cronici visto che la squadra di Mosca ha tenuto la propria porta inviolata solo una volta nelle ultime 13 partite casalinghe di Champions League. Il Viktoria Plzen, inclusi i preliminari, ha fatto sette over nelle ultime otto partite giocate, e proprio l’over sembra il segno secondo il Mister da alternare all’1.

Probabili formazioni:
Cska Mosca: Akinfeev, Nababkin, A. Berezutski, Ignashevich, Schennikov, Wernbloom, Elm, Tosic, Honda, Vitinho, Musa.
Viktoria Plzen: Kozacik, Rajtoral, Hejda, Prochazka, Reznik, Horava, Horvath, Kovarik, Kolar, Petrzela, Bakos.

Pronostici: 1 (1.72, Paddypower), Over (1.83, Paddypower)

MANCHESTER CITY – BAYERN MONACO
Il Manchester City ha perso sabato in Premier League in casa dell’Aston Villa confermando di essere squadra dallo scarso rendimento in trasferta. Pellegrini, per sua fortuna, in casa sta andando molto meglio, inclusa la super vittoria sul Manchester United in cui però sono stati forse maggiori i demeriti dei red devils. Contro il Bayern Monaco sarà molto più difficile fare valere il fattore campo, il City ha tanti giocatori forti ma sul piano tattico i tedeschi sono avanti, la parola del messia Guardiola è stata finalmente recepita da tutti i giocatori, che adesso fanno un possesso palla più proficuo e soprattutto pressano altissimi quando non sono in possesso della sfera.

Il Bayern è favorito, però la quota per la vittoria esterna è bassa e il Manchester City in casa comunque si fa sempre rispettare, motivo per cui con tutti i campioni che ci sono in campo secondo il Mister è meglio optare per il “gol” (entrambe le squadre a segno).

Probabili formazioni:
Manchester City: Hart, Zabaleta, Kompany, Nastasic, Kolarov, Milner, Fernandinho, Yaya Touré, Nasri, Dzeko, Aguero.
Bayern Monaco: Neuer, Rafinha, J. Boateng, Dante, Alaba, Lahm, Robben, Schweinsteiger, T. Kroos, Ribery, Mandzukic.

Pronostico: Gol (1.30, Williamhill)

IL RADDOPPIO DEL MISTER:
Juventus – Galatasaray 1, Real Madrid – Copenaghem “1 + over 2.5″, Manchester City – Bayern Monaco Gol. Quota totale: 2.59 (Paddypower).

Per ricevere il fantastico bonus di 100 euro di Paddypower CLICCA QUI

http://ipronosticidelmister.it http://ipronosticidelmister.it
Web TV
Facebook