Italia

La tripla sulle partite domenicali di Serie A

ipronosticidelmister.it

25 agosto 2013

SSC Napoli v SL Benfica - Pre-Season Friendly

Ieri il Mister ha consigliato il “no bet” per Verona-Milan e la vittoria della Juventus in casa della Sampdoria. Sono sette le partite in programma domenica, ecco le scelte per una tripla ad alta probabilità di riuscita, e occhio anche all’azzardo del Mister.

INTER – GENOA
Fidarsi dell’Inter dopo i disastri della scorsa stagione è davvero difficile, però nella prima partita del nuovo campionato la squadra ora allenata da Mazzarri ha buone possibilità di prendere i tre punti. Se non solo per meriti suoi, anche per i possibili demeriti e i problemi che ha l’avversario. Il Genoa anche quest’estate ha cambiato mezza squadra e allenatore, Liverani avrà bisogno di tempo per dare un gioco ai suoi uomini, anche perché fin quando non finirà il mercato sarà difficile capire la fisionomia dei rossoblù. L’eliminazione dalla Coppa Italia contro lo Spezia e le amichevoli non esaltanti con Kayserispor e Stoke City hanno fatto capire che il Genoa ha ancora parecchi problemi, mentre Mazzarri ha avuto le idee chiare dal primo giorno sul gioco da dare alla sua nuova squadra, e rispetto all’anno scorso quando tutti erano infortunati, miracolosamente l’Inter ha quasi l’intera rosa a disposizione. Un altro buon segno che convince il Mister a puntare sull’1. Del resto, l’Inter è la squadra dopo la Juventus contro cui il Genoa ha perso più volte in Serie A, e nelle ultime 13 partite il parziale è di 8 vittorie dell’Inter e 5 pareggi.

Le probabili formazioni:
Inter: Handanovic, Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Jonathan, Guarin, Cambiasso, Alvarez, Nagatomo, Palacio, Icardi.
Genoa: Perin, Vrsaljko, Manfredini, Portanova, Antonelli, Kucka, Lodi, Cofie, Bertolacci, Santana, Gilardino.

Pronostico: 1 (1.66, Williamhill)

NAPOLI – BOLOGNA
C’è tanta curiosità ed entusiasmo a Napoli intorno alla squadra di Benitez. Che tipo di gioco farà il Napoli? Il modulo iniziale dovrebbe essere il 4-2-3-1 e già questo è un cambio radicale rispetto all’era Mazzarri in cui imperava il 3-4-1-2. Chissà se la modifica tattica sarà ben digerita da tutti i difensori abituati da tempo a giocare con la linea a tre, il Bologna sarà giù un test attendibile perché i rossoblù sono forti prevalentemente dalla trequarti in su con Kone, Diamanti, Christodoulopoulos e Bianchi. I guai per Pioli sono nel reparto arretrato. Il rendimento di Curci negli ultimi anni non è stato esaltante, la difesa con i monumentali Antonsson e Natali appare un po’ troppo statica. Il Napoli sogna il primo gol in campionato di Higuain, ma anche la vecchia guardia formata da Hamsik e Insigne nel precampionato ha fatto vedere ottime cose, e se qualcuno di questi non dovesse giocare bene in panchina ci sono valide alternative come Pandev e Mertens. I risultati delle amichevoli del Napoli (3-1 col Galatasaray, 2-2 con l’Arsenal, 1-3 col Porto e 2-1 col Benfica) hanno confermato la sensazione che il Napoli nella manovra offensiva sia a posto e che ci sia però ancora qualcosa da aggiustare in difesa. Per questo motivo secondo il Mister l’over a quota 1.66 è da provare.

Le probabili formazioni:
Napoli: Reina, Maggio, Cannavaro, Albiol, Zuniga, Inler, Behrami, Insigne, Hamsik, Callejon, Higuain.
Bologna: Curci, Garics, Antonsson, Natali, Cech, Krhin, Della Rocca, Kone, Diamanti, Christodoulopoulos, Bianchi.

Pronostico: Over (1.66, Williamhill)

TORINO – SASSUOLO
È passato un mese esatto da quando il Sassuolo ha vinto il Trofeo Tim contro Juventus e Milan destando un’ottima impressione. Il calcio d’estate lascia il tempo che trova, ma il Sassuolo è da un anno che gioca bene sotto la guida di Di Francesco. Soprattutto la prima parte dello scorso campionato di Serie B fu fenomenale, e per salvarsi e non restare troppo indietro in classifica la squadra neroverde probabilmente proverà a ripetersi giocando come sa fare, all’attacco. Il modulo è il 4-3-3, con Missiroli schierato sulla linea dei centrocampisti molto abile negli inserimenti. Nel Torino Ventura quest’estate ha deciso di cambiare modulo, e la sconfitta in Coppa Italia contro il Pescara ha confermato che ci sarà bisogno di tempo per assimilare i nuovi movimenti, soprattutto in difesa. La perdita per squalifica di Gillet in porta è pure grave, Padelli sembra avere la fiducia ma con la condizionale. C’è tanta qualità a centrocampo con Bellomo ed El Kaddouri, incuriosisce la nuova coppia d’attacco Cerci-Immobile. L’impressione del Mister è che sarà una partita aperta, il “gol” ad una quota invitante di 1.95 è da provare. Il Sassuolo potrebbe sorprendere il Torino, l’azzardo è l’1-1 risultato esatto da giocare con Paddypower perché c’è il rimborso sulle singole su primo marcatore, parziale/finale e appunto risultato esatto in caso di 0-0 finale.

Le probabili formazioni:
Torino: Padelli, Glik, Bovo, Moretti, Darmian, Brighi, Bellomo, El Kaddouri, D’Ambrosio, Cerci, Immobile.
Sassuolo: Pomini, Gazzola, Rossini, Terranova, Ziegler, Kurtic, Magnanelli, Missiroli, Masucci, Zaza, Farias.

Pronostico: GOL (1.95, Williamhill)

LA TRIPLA DEL MISTER:
Inter – Genoa 1, Napoli – Bologna Over, Torino – Sassuolo Gol. Quota totale: 5.37 (Williamhill)

L’AZZARDO DEL MISTER:
Torino – Sassuolo 1-1 risultato esatto (5.80, Paddypower)

http://ipronosticidelmister.it http://ipronosticidelmister.it
Web TV
Facebook