Europa

Man Utd-Chelsea e Granada-Real per il raddoppio

ipronosticidelmister.it

26 agosto 2013

Chelsea v Aston Villa - Premier League

Il Chelsea ha iniziato alla grande la nuova stagione di Premier League vincendo due partite su due contro Hull City ed Aston Villa, adesso però è atteso da una trasferta molto difficile ad Old Trafford contro il Manchester United. Difficile per tutti, ma non per lo “Special One” e il Mister vi spiega perché.

MANCHESTER UNITED – CHELSEA
Mourinho ha perso soltanto due delle ultime sette partite da allenatore ad Old Trafford, e contro il Manchester United alla guida del Chelsea ha perso in totale soltanto due partite su dieci. L’anno scorso il campionato lo ha vinto il Manchester United, ma su cinque scontri diretti tra Premier League, League Cup ed Fa Cup, i red devils hanno vinto soltanto in una occasione, mentre i blues hanno prevalso tre volte. Inoltre la squadra contro cui il Manchester United ha perso più volte in Premier League è proprio il Chelsea con 14 sconfitte. Sarà sicuramente una partita equilibrata, ma chi pensa ad una vittoria del Manchester United secondo il Mister deve fare i conti con tutte queste statistiche che suggeriscono piuttosto di puntare sulla doppia chance esterna. I gol non dovrebbero mancare. Se Benteke ha tenuto in apprensione la difesa del Chelsea, figuriamoci cosa farà Van Persie. Il problema per Moyes è che ha parecchi giocatori infortunati, su tutti il terzino destro Rafael e gli esterni d’attacco Nani ed Ashley Young. Senza dimenticare Hernandez che al Chelsea in carriera ha già segnato sei gol. L’anno scorso tre partite tra ottobre 2012 e marzo 2013 furono memorabili: vittoria del Manchester 3-2, vittoria del Chelsea 5-4 ai tempi supplementari e poi 2-2 per un totale di 18 gol in 300 minuti.

Le probabili formazioni:
Manchester United: De Gea, Jones, Evra, Ferdinand, Vidic, Cleverley, Carrick, Welbeck, Rooney, Kagawa, Van Persie.
Chelsea: Cech, Azpilicueta, Cole, Ivanovic, Terry, Ramires, Lampard, De Bruyne, Oscar, Hazard, Lukaku.

Pronostici: Gol (1.61, Williamhill), X2 doppia chance (1.57, Williamhill)

GRANADA – REAL MADRID
Il Real Madrid ha vinto la prima partita di Liga contro il Betis, ma che fatica. Ancelotti deve subito migliorare il rendimento della sua squadra per evitare le prime critiche, i tifosi del Real Madrid sono molto esigenti come lo è anche la stampa spagnola che spesso ha fatto infuriare negli ultimi anni Mourinho. Il problema principale è l’infortunio di Varane, difensore che insieme a Sergio Ramos darebbe grande sicurezza alla difesa. Pepe deve ancora riprendersi da una stagione molto negativa. Il Granada è squadra che gioca prevalentemente in contropiede, e contro il Real Madrid a trazione anteriore voluto da Ancelotti potrebbe anche fare male. La vittoria delle merengues non appare però in discussione. Modric a centrocampo è un motorino, sugli esterni c’è tanta fantasia con Ozil e Isco che permettono a Cristiano Ronaldo di svariare su tutto il fronte offensivo, con meno compiti di dare una mano in difesa. I bookmakers sono così convinti che segnerà dopo il digiuno della prima partita da darlo ad una quota bassissima, 1.30. “2″ e “over” per andare sul sicuro, secondo il Mister.

Le probabili formazioni:
Granada: Roberto, Diakhate, Angulo, Nyom, Murillo, Yebda, Iturra, Brahimi, Dani Benitez, Piti, El-Arabi.
Real Madrid: Diego Lopez, Sergio Ramos, Pepe, Marcelo, Daniel Carvajal, Modric, Ozil, Khedira, Isco, Cristiano Ronaldo, Benzema.

Pronostici: 2 (1.36, Williamhill), Over (1.44, Williamhill)

IL RADDOPPIO DEL MISTER:
Manchester United – Chelsea Gol, Granada – Real Madrid Over. Quota totale: 2.31 (Williamhill)

http://ipronosticidelmister.it http://ipronosticidelmister.it
Web TV
Facebook