Europa

Il Manchester United deve svegliarsi

ipronosticidelmister.it

28 settembre 2013

FBL-ENG-LC-MAN UTD-LIVERPOOL

Alle 13.45 ci sarà la sfida tra Tottenham e Chelsea, due squadre di Londra che hanno allenatori portoghesi, Villas Boas e Mourinho. Nel pomeriggio attese le vittorie delle due squadre di Manchester, lo United contro il West Brom e il City in casa dell’Aston Villa.

TOTTENHAM – CHELSEA
Il Tottenham ha iniziato davvero bene il campionato, nonostante la partenza di Bale grazie ai tanti acquisti (Lamela, Eriksen, Chiriches, Capoue, Soldado, Chadli e Paulinho) la rosa a disposizione di Villas Boas è ancora più forte. In vista della partita contro il Chelsea però la sensazione del Mister è che potrebbe arrivare finalmente il primo “over” in campionato, anche perché il dato di otto partite senza subire gol su nove partite non sembra rispecchiare il reale valore della difesa che l’anno scorso spesso andava in sofferenza. Il Chelsea di Mourinho finora non ha incantato, questa partita contro il suo allievo è quella giusta per dare una svolta alla stagione.

Le probabili formazioni
Tottenham: Lloris, Walker, Dawson, Vertonghen, Naughton, Dembele, Paulinho, Townsend, Eriksen, Sigurdsson, Soldado.
Chelsea: Cech, Ivanovic, Cahill, Terry, Cole, Ramires, Lampard, Schurrle, Oscar, Hazard, Eto’o.

Pronostico: Over 2.5 (2.00, Williamhill)

MANCHESTER UNITED – WEST BROM
David Moyes riavrà a disposizione il suo attaccante più forte Robin Van Persie, che era stato assente nell’ultima umiliante sconfitta nel derby contro il Manchester City. Dall’altra parte invece l’allenatore del West Brom Steve Clarke suo malgrado deve fare i conti con una lunga lista di indisponibili: Gera, Foster, Thorne, Vydra e Brunt. Per il Manchester United la vittoria è davvero obbligatoria. L’inizio di campionato è stato negativo, Moyes che ha ereditato la panchina da Ferguson è già sotto esame. Il West Brom con Anelka in attacco non può però fare paura ad Old Trafford, secondo il Mister il segno “1″ è davvero molto probabile.

Le probabili formazioni:
Manchester United: De Gea, Smalling, Ferdinand, Vidic, Evra, Carrick, Fellaini, Valencia, Kagawa, Van Persie, Rooney.
West Brom: Myhill, Jones, McAuley, Olsson, Ridgewell, Amalfitano, Mulumbu, Morrison, Sinclair, Sessegnon, Anelka.

Pronostico: 1 (1.30, Williamhill)

ASTON VILLA – MANCHESTER CITY
Se il Manchester United deve svegliarsi, il City deve darsi una mossa relativamente alle partite in trasferta dove finora ha raccolto davvero troppo poco. Se una squadra vuole vincere il campionato, un punto in due partite contro Cardiff e Stoke sono un bottino troppo misero. La vittoria sul campo del Viktoria Plzen in Champions League ha fatto però capire che se il City gioca come sa può vincere facilmente anche lontano dal suo stadio. L’avversario di turno non è dei più deboli, ma nelle condizioni in cui si trova attualmente lo è, perché mancherà il capocannoniere Benteke e l’altro attaccante forte in squadra Abonlahor è pure in dubbio.

Le probabili formazioni:
Aston Villa: Guzan, Lowton, Vlaar, Okore, Luna, El Ahmadi, Westwood, Delph, Agbonlahor, Kozak, Weimann
Manchester City: Hart, Zabaleta, Kompany, Nastasic, Kolarov, Navas, Toure, Fernandinho, Nasri, Aguero, Negredo.

Pronostico: 2 (1.53, Williamhill)

LA TRIPLA DEL MISTER:
Tottenham – Chelsea Over 2.5, Manchester United – West Brom 1, Aston Villa – Manchester City 2. Quota totale: 3.97 (Williamhill).

Per ricevere il fantastico bonus di 50 euro di Williamhill CLICCA QUI

http://ipronosticidelmister.it http://ipronosticidelmister.it
Web TV
Facebook