Italia

Serie A, la multipla della domenica pomeriggio

ipronosticidelmister.it

27 ottobre 2013

AC Milan v FC Barcelona - UEFA Champions League

Ottava giornata di Serie A, il Mister va a caccia della quarta multipla della domenica di Serie A vincente dopo quelle a quota 15.41, 6.85 e 7.48 della seconda, sesta e settima giornata. Nello scorso turno la vincita con quota a 8.88 è sfumata all’ultimo minuto (il 95′ di Livorno-Sampdoria), stavolta speriamo di evitare brutti scherzetti finali.

La Roma dei miracoli allenata da Rudi Garcia ha vinto le prime otto partite di campionato e va a Udine a cercare la nona sinfonia. Non sarà facile però fare bottino pieno perché la squadra di Guidolin in casa ha un buon rendimento, ha fatto dieci punti al “Friuli” dove più in generale non perde una partita da più di un anno. La Roma ha la migliore difesa del campionato, ha subito un solo gol, ma è squadra che riesce a carburare e a fare gol soprattutto nella ripresa. Finora infatti ne ha segnati 7 nel primo tempo (6 dei quali contro Bologna e Inter) e più del doppio nella ripresa. Guidolin chiederà ai suoi di difendere bene, la Roma in attacco sarà priva di Totti e Gervinho. L’under 1.5 primo tempo può starci.

La Juventus spera in un passo falso della Roma per recuperare punti alla capolista. I bianconeri hanno perso le ultime due partite ufficiali contro Fiorentina e Juventus, Conte non ammetterebbe un altro passo falso e i suoi daranno il massimo per battere il Genoa. “1″.

La Fiorentina, carica per avere battuto proprio la Juventus nell’ultimo turno, in Europa League ha fatto riposare tanti giocatori titolari e così sarà nelle condizioni di fare risultato a Verona contro il Chievo che ha troppi problemi in fase difensiva per sperare di potere vincere una partita difficile come questa. Con la doppia chance esterna si dovrebbe stare tranquilli.

Bologna-Livorno mette già in palio punti pesanti per la salvezza. Una partita che i rossoblù devono provare a vincere guidati dall’estro di Diamanti, ma il problema nel Bologna non è la fase offensiva, piuttosto quella difensiva visto che ha la peggiore difesa dell’intera Serie A insieme al Sassuolo con 22 gol subiti. E così contro il Livorno che in avanti ha diverse soluzioni con Paulinho, Emeghara e Siligardi, il “gol” (entrambe le squadre segnano) è molto probabile.

Stesso segno per Parma-Milan. Il pareggio contro il Barcellona ha caricato i rossoneri, ma i problemi di questa squadra non sono stati cancellati e le assenze di Abbiati e Mexes peseranno nella fase difensiva mai impeccabile in stagione. Dall’altra parte c’è Cassano che sta giocando molto bene, il Parma ha segnato ben 11 gol nelle ultime 4 partite e ha fatto sei segni “gol” nelle ultime sette partite di campionato.

Il Catania in settimana ha cambiato allenatore e si spera che l’arrivo di De Canio dia una scossa. Il Catania in casa ha sempre fatto bene, per il Sassuolo fare punti in un campo così ostico sarà molto difficile, la squadra di Di Francesco sta migliorando ma non sembra avere abbastanza esperienza per fare punti al “Massimino”.

LA MULTIPLA
Catania – Sassuolo 1 (2.15)
Juventus – Genoa 1 (1.22)
Chievo – Fiorentina X2 doppia chance (1.25)
Parma – Milan Gol – Entrambe le squadre segnano (1.65)
Bologna – Livorno Gol – Entrambe le squadre segnano (1.90)

Quota totale: 10.27* (Williamhill)

* Chi vuole provare con una quota un po’ più alta può aggiungere l’under 1.5 primo tempo in Udinese-Roma (1.33) con cui la quota totale sale a 13.67.

Per ricevere il fantastico bonus di 50 euro di Williamhill CLICCA QUI

http://ipronosticidelmister.it http://ipronosticidelmister.it
Web TV
Facebook