Europa

Il ritorno vincente dello “Special One”

ipronosticidelmister.it

16 agosto 2013

Chelsea v Malaysia XI

Dopo Bundesliga e Ligue 1, questa settimana prende il via anche la Premier League inglese. Sarà una stagione avvincente, perché il Manchester United campione in carica non ha più Ferguson in panchina e forse dovrà fare a meno di Rooney in attacco, mentre Manchester City e Chelsea si sono rinforzate, e dietro spingono pure Tottenham e Liverpool. Il Mister ha scelto tre partite dall’esito molto probabile per fare cassa, più una possibile sorpresa. Scoprite quale.

LIVERPOOL – STOKE CITY
Sarà un anno probabilmente difficile per lo Stoke City, una squadra che negli ultimi anni ha praticato un certo tipo di calcio con Pulis allenatore. Una squadra fatta di calciatori molto alti che giocava poco palla a terra e utilizzava spesso il lancio lungo, sfruttando al massimo ogni situazione di palla inattiva, anche i falli laterali. Il nuovo allenatore è Mark Hughes, uno che nelle ultime esperienze in panchine di Premier ha deluso troppo spesso per avere grande fiducia nelle sue capacità manageriali. Fare giocare questa squadra in un altro modo sarà molto difficile, e ci vorrà tempo. Per il Liverpool che invece con Rodgers ha iniziato già dall’anno scorso la rivoluzione basata sul possesso palla, la prima giornata secondo il Mister si prospetta davvero facile e così conviene puntare forte e decisi sui “reds”, sperando che la carica di “Anfield” sia con noi.

Le probabili formazioni:
Liverpool: Mignolet, Johnson, K. Toure, Agger, Enrique, Gerrard, Allen, Aspas, Henderson, Coutinho, Sturridge.
Stoke: Begovic, Cameron, Shawcross, Huth, Pieters, N’Zonzi, Whelan, Adam, Etherington, Crouch, Walters.

Pronostico: 1 (1.36, Paddypower)

ARSENAL – ASTON VILLA
L’Aston Villa è reduce da una stagione davvero negativa, in cui è riuscito a ottenere la salvezza soltanto nelle ultime giornate. Il problema è che la squadra ha un’età media davvero bassa, è mancata l’esperienza e quando i risultati sono negativi i giovani tendono più facilmente a deprimersi e a perdere sicurezza. Un anno in più aiuterà di sicuro, fare peggio dell’anno passato sarà difficile, ma la partenza è in salita perché giocare all’Emirates Stadium è sempre complicato. L’Arsenal, poi, sta preparando il fondamentale preliminare di Champions League che vale tanti soldini, e Wenger ha orientato la preparazione fisica dei suoi ragazzi per arrivare al top in questi giorni. Il problema dell’Arsenal resta sempre la difesa. Manca un portiere affidabile, e i difensori commettono spesso errori grossolani. L’Aston Villa ha un attacco niente male con Weimann, Agbonlahor e soprattutto Benteke. Un gol i villans secondo il Mister possono farlo, e la quota per “entrambe le squadre segnano” è da provare nel listone del weekend.

Le probabili formazioni:
Arsenal: Szczesny, Jenkinson, Mertesacker, Koscielny, Gibbs, Walcott, Ramsey, Cazorla, Wilshere, Podolski, Giroud.
Aston Villa: Guzan, Lowton, Vlaar, Okore, Luna, Tonev, Westwood, Delph, Agbonlahor, Weimann, Benteke.

Pronostici: 1 (1.36, Paddypower), Gol (1.66, Paddypower)

SWANSEA – MANCHESTER UNITED
Inizia l’era post-Ferguson, e non sarà facile per il Manchester United rivincere il titolo. Il nuovo allenatore è l’ex Everton David Moyes, sicuramente uno preparato che meritava un’occasione in un grande club. Sarà però la sua prima esperienza su una panchina davvero importante, e per ora non è un vincente. La questione Rooney, con l’attaccante che ha chiesto di essere ceduto, non aiuta certo la squadra ad iniziare in modo sereno la stagione, né lo fanno le tante assenze: Ashley Young, Hernandez, Nani, Powell, Flchter e Rafael. La prima giornata non sarà facile, lo Swansea è stata una delle squadre più belle da vedere nello scorso campionato, e la vittoria nella Coppa di Lega non è stata un caso. L’avvio in Europa League per lo Swansea è stato esaltante, la squadra di Laudrup è già a posto anche fisicamente. L’acquisto in attacco di Bony che andrà ad affiancare il bomber dello scorso anno Michu è una ulteriore garazia per un altro anno ad alti livelli. Il Mister qui sente puzza di bruciato, fate attenzione a non andarci leggeri sul “2″. Più probabile piuttosto un inizio di campionato col botto, con uno scherzetto dello Swansea al Manchester United, la doppia chance interna . La quota per l’1-1 risultato esatto è 6.75 su Paddypower che su questa partita offre il Power Bonus. Paddypower rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative a Risultato Esatto, Primo Marcatore e Parziale Primo Tempo/Finale, se Hernandez segnerà per ultimo.

Le probabili formazioni:
Swansea: Vorm, Rangel, Williams, Chico, Davies, Britton, Canas, Shelvey, Michu, Bony, Dyer.
Manchester United: De Gea, Jones, Ferdinand, Vidic, Evra, Cleverley, Carrick, Anderson, Welbeck, Van Persie, Valencia.

Pronostici: X (3.35, Paddypower), 1X (1.80, Paddypower)

CHELSEA – HULL CITY
La prima volta è “Special One”, come sarà la seconda? Il Chelsea rinnova alla grande le sue ambizioni con Mourinho in panchina. Il vantaggio per i blues è che il tecnico portoghese conosce benissimo l’ambiente e ha tutti i “senatori” della squadra dalla sua parte. Non si può parlare di “minestra riscaldata”, Mourinho è sempre originale e lo sarà anche stavolta. La partenza è davvero soft, contro l’Hull City che è salito l’anno scorso dalla Championship nonostante un finale di stagione poco efficace. Secondo il mister questa è una partita da “1 fisso”, e pazienza se trovate quote troppo basse. Mourinho merita sempre fiducia.

Le probabili formazioni:
Chelsea: Cech, Ivanovic, Cahill, Terry, Cole, Ramires, David Luiz, Oscar, Hazard, Schurrle, Lukaku.
Hull City: McGregor, McShane, Davies, Figueroa, Huddlestone, Meyler, Koren, Elmohamady, Brady, Sagbo, Aluko.

Pronostico: 1 (1.13, Paddypower)

LA TRIPLA DEL MISTER:
Liverpool – Stoke City 1, Arsenal – Aston Villa GOL, Chelsea – Hull City 1. Quota totale: 2.50 (Paddypower).

L’AZZARDO DEL MISTER:
Swansea – Manchester United X (3.35, Paddypower)

http://ipronosticidelmister.it http://ipronosticidelmister.it
Web TV
Facebook