Resto del Mondo

Mondiale 2014: i pronostici antepost sul girone C

ipronosticidelmister.it

22 maggio 2014

Netherlands v Colombia - International Friendly

Il girone C del mondiale di calcio 2014 è uno dei più enigmatici. La favorita per il passaggio del turno è la Colombia, per il resto sarà battaglia tra tre nazionali molto diverse tra loro: Grecia, Costa d’Avorio e Giappone. Ecco i pronostici antepost del Mister su questo girone.

GIRONE C
La Colombia è una delle possibili rivelazioni della prossima edizione dei Campionati del Mondo. Questa nazionale può contare su tanti calciatori che giocano nel campionato italiano di Serie A: Juan Cuadrado, Freddy Guarin, Luis Muriel, Victor Ibarbo, Cristian Zapata, Mario Yepes e Juan Camilo Zuniga. Ci sono anche due elementi con un recente passato nel nostro Paese: Pablo Armero e Juan Fernando Quintero. Altri tre giocatori molto importanti sono James Rodriguez, Jackson Martinez e Carlos Bacca, in forza rispettivamente al Monaco, al Porto ed al Siviglia. C’è, però, anche un dubbio importantissimo: quello legato alle condizioni di Radamel Falcao, che si è infortunato ad un ginocchio nello scorso mese di gennaio e non è certo di poter partecipare ai Mondiali. Senza di lui, la Colombia perderebbe molto.

Sono trascorsi dieci anni dal clamoroso trionfo della Grecia nei Campionati Europei: un exploit incredibile, simile a quello compiuto nel 1992 dalla Danimarca, nazionale che non avrebbe nemmeno dovuto partecipare a quella edizione della manifestazione continentale, ma poi venne ripescata al posto della Jugoslavia – dilaniata dalla guerra, in quel periodo – e riuscì a sfruttare l’opportunità nel migliore dei modi. La nazionale greca è stata protagonista anche nel 2012: mentre il Paese viveva una gravissima crisi economica, la squadra di calcio fu capace di raggiungere i quarti di finale agli Europei e, qualche mese dopo, si ritrovò davanti a Brasile e Francia nel ranking FIFA. Ai Mondiali, invece, non sono mai arrivati risultati di rilievo: chissà che questa non sia la volta buona per sfatare il tabù.

Quando si parla della Costa d’Avorio, i primi calciatori che vengono in mente sono due. Il primo è Didier Drogba, attaccante che impressiona per potenza fisica, senso del gol e personalità: a trentasei anni, si appresta verosimilmente il suo ultimo Mondiale e vuole provare a lasciare il segno, magari anche per convincere un grande club europeo a puntare ancora su di lui, dopo l’ufficializzazione dell’addio al Galatasaray. Il secondo è Yaya Touré, capace di giocare da difensore centrale, mediano o trequartista, sempre con grandissima efficacia: ha appena trascinato il Manchester City verso la conquista della Premier League ed insegue la definitiva consacrazione a livello internazionale. Altri possibili protagonisti sono Salomon Kalou, Wilfried Bony e Gervinho, che ha disputato una stagione al di sopra delle aspettative con la maglia della Roma.

Il 19 giugno del 2013, in Confederations Cup, il Giappone perse per 4-3 contro l’Italia: il risultato, però, non rispecchiò l’effettivo andamento della partita, visto che la nostra nazionale fu messa in enorme difficoltà per larghi tratti e, in particolare, venne dominata nei primi trentatré minuti, dopo i quali si trovava meritatamente in svantaggio per 2-0. Quella giapponese è una selezione molto interessante, ben allenata da Alberto Zaccheroni, che nel 2011 l’ha condotta verso la conquista della Coppa d’Asia, vinta grazie al successo ottenuto in finale sull’Australia nei tempi supplementari, con un gol di Tadanari Lee. Le conoscenze tattiche dell’allenatore italiano hanno migliorato ulteriormente una squadra in cui era già possibile rintracciare tecnica, dinamismo ed uno spirito di sacrificio praticamente innato.

I PRONOSTICI ANTEPOST DEL MISTER:
Colombia vincente gruppo (1.80 su Eurobet)
Numero di gol totali 16-18 (4.20 su Eurobet)

Per ricevere il fantastico bonus di 50 euro di Williamhill CLICCA QUI

http://ipronosticidelmister.it http://ipronosticidelmister.it
Web TV
Facebook