Resto del Mondo

Mondiale 2014: i pronostici antepost sul girone E

ipronosticidelmister.it

27 maggio 2014

FBL-WC2014-FRA-PRESSER

Nel girone E dei mondiali in Brasile ci sono Francia, Svizzera, Ecuador e Honduras. Un raggruppamento facile per i francesi che dovranno riscattare i pessimi risultati del 2010. Ecco i pronostici antepost del Mister su questo girone.

GIRONE E
A centrocampo, la Svizzera ha a disposizione tre calciatori del Napoli: Gokhan Inler, Valon Behrami e Blerim Dzemaili. Nella rosa sono presenti anche altri due elementi che giocano in Italia: Stephan Lichtsteiner – protagonista con la maglia della Juventus nelle ultime stagioni – e Reto Ziegler, sul quale invece i bianconeri non hanno mai puntato, inviandolo continuamente in prestito. L’allenatore è Ottmar Hitzfeld, che ha grande esperienza, ha conquistato due Coppe Campioni con due squadre differenti – Borussia Dortmund nel 1997 e Bayern Monaco nel 2001 – e, dopo i Mondiali, lascerà la panchina a Vladimir Petkovic. La Svizzera ha mostrato un’ottima solidità durante le qualificazioni, chiuse con appena sei gol subiti in dieci partite, e cercherà di confermare questa sua peculiarità anche nella fase finale.

Nel cammino verso Brasile 2014, l’Ecuador è riuscito a piazzarsi al quarto posto nel girone sudamericano, costringendo l’Uruguay a disputare lo spareggio intercontinentale con la Giordania. Nel febbraio del 2013, inoltre, questa nazionale è riuscita a battere per 3-2 il Portogallo in amichevole. La squadra allenata da Reinaldo Rueda potrebbe creare qualche problema a Svizzera e Francia, comunque favorite per il passaggio del turno. Antonio Valencia è attualmente il calciatore ecuadoriano più famoso: gioca nel Manchester United e può ricoprire sia il ruolo di esterno offensivo, sia quello di terzino. Occhio anche a Felipe Caicedo, attaccante di buon livello. Nessuno indosserà la maglia numero 11, che è stata ritirata: apparteneva a Christian Benitez, morto prematuramente nel luglio del 2013.

Una cosa è quasi certa: per la Francia, questi Campionati del Mondo non potranno andare peggio di quelli del 2010, caratterizzati da prestazioni pessime e da un clamoroso ammutinamento dei calciatori. In panchina c’era ancora Raymond Domenech, che nel frattempo è stato sostituito prima da Laurent Blanc – oggi alla guida del PSG – e poi da Didier Deschamps, l’attuale selezionatore dei “Bleus”, in carica dall’estate del 2012. La strada verso il Brasile, a dire il vero, è stata tortuosa: la qualificazione è arrivata solo grazie al soffertissimo successo nei playoff contro l’Ucraina, che si era imposta per 2-0 nella partita d’andata e ha perso per 3-0 quella di ritorno. L’approdo agli ottavi è probabile, ma è difficile pensare che la Francia possa essere tra le favorite per il titolo.

Nel 2010, la nazionale di Honduras è diventata la prima selezione a convocare tre fratelli per la fase finale di un Campionato del Mondo: Wilson, Jerry e Johnny Palacios. I primi due fanno parte della lista anche in questa occasione e proveranno quantomeno ad aiutare la loro nazionale a far meglio rispetto a quattro anni fa, quando lasciarono il Sudafrica senza aver realizzato nemmeno un gol. Il più forte è Wilson, che è un centrocampista e gioca in Premier League da anni: ha vestito le maglie del Birmingham City, del Wigan e del Tottenham, prima di trasferirsi allo Stoke City, che è la sua squadra dal 2011. Altri calciatori honduregni che militano in club europei sono Emilio Izaguirre, Juan Carlos Garcia, Maynor Figueroa, Roger Espinoza, Andy Najar e Rony Martinez.

I PRONOSTICI ANTEPOST DEL MISTER:
Svizzera e Francia qualificate (2.05 su Eurobet)
Svizzera migliore difesa (3.45 su Paddy Power)

Per ricevere il fantastico bonus di 50 euro di Williamhill CLICCA QUI

http://ipronosticidelmister.it http://ipronosticidelmister.it
Web TV
Facebook