Italia

C’è Fiorentina-Napoli nella tripla del Mister

ipronosticidelmister.it

30 ottobre 2013

FBL-ITA-SERIEA-NAPOLI-TORINO

Tra le partite più belle di questo turno infrasettimanale c’è sicuramente Fiorentina-Napoli, sfida che promette “gol” ed emozioni. Il Cagliari se la vedrà con il Bologna privo di Diamanti, in questo post ci sono anche i pronostici su Genoa-Parma e Verona-Sampdoria.

CAGLIARI – BOLOGNA
Dopo avere interrotto la lunga serie di partite senza vittorie battendo in casa il Catania, il Cagliari è andato incontro ad una nuova sconfitta in trasferta contro la Lazio. Subito i sardi hanno però la possibilità di rifarsi, perché giocheranno contro il Bologna che pur vincendo la prima partita di campionato domenica contro il Livorno, ha confermato le sua attuali difficoltà. Il Bologna finora in trasferta ha fatto solo un punto su quattro partite e come se non bastasse l’allenatore Pioli per questa difficile partita dovrà fare anche a meno del suo giocatore migliore, Diamanti. Il Cagliari potrà invece contare sulla formazione tipo e in questo inizio di stagione è stato forse penalizzato dal calendario, perché per come ha giocato bene meriterebbe qualche punto in più in classifica.

Le probabili formazioni
Cagliari: Agazzi, Pisano, Rossettini, Astori, Murru, Dessena, Conti, Nainggolan, Cossu, Ibarbo, Pinilla.
Bologna: Curci, Sorensen, Natali, Mantovani, Morleo, Pazienza, Khrin, Laxalt, Garics, Kone, Cristaldo.

Pronostico: 1 (1.80, Williamhill)

FIORENTINA – NAPOLI
Fiorentina e Napoli sono due squadre che giocano all’attacco, e che probabilmente hanno i migliori giocatori dal centrocampo in su. I viola in questo inizio di stagione sono stati trascinati dai dribbling e dalle accelerazioni di Cuadrado e dai gol di Giuseppe Rossi, che hanno portato punti pesanti nonostante qualche errore di troppo dei difensori e del portiere Neto. Nel Napoli la differenza la fanno gli attaccanti: Hamsik, Pandev, Mertens, Callejon, Insigne, Zapata, Higuain, chiunque giochi il potenziale è altissimo, anche se gli intoccabili sono naturalmente Hamsik e Higuain. Meno bene ha fatto la difesa, reparto che infatti deve essere rinforzato per stessa ammissione del presidente De Laurentiis. Inoltre in questa partita mancheranno due difensori titolari di queste squadre, Gonzalo Rodriguez da una parte e Britos dall’altra. Anche per queste due assenze le possibilità del “gol” (entrambe le squadre segnano) sono molto alte.

Le probabili formazioni
Fiorentina: Neto, Roncaglia, Compper, Savic, Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Pasqual, Joaquin, Rossi.
Napoli: Reina, Maggio, Albiol, Fernandez, Armero, Dzemaili, Behrami, Callejon, Hamsik, Mertens, Higuain.

Pronostico: Gol (1.65, Williamhill)

GENOA – PARMA
Il Parma sta giocando alla grande: nelle ultime cinque partite ha fatto dieci punti ma quello che sorprende è soprattutto la regolarità con cui la squadra di Donadoni sta trovando la via della rete. Merito dell’estro di Cassano e anche di un bomber insospettabile, Parolo, che con una doppietta ha affossato addirittura il Milan nell’ultimo turno. Il rischio per il Parma è quello di farsi prendere dal troppo entusiasmo e di non riuscire a tenere alta la concentrazione per questa partita in casa del Genoa che deve riscattare la brutta sconfitta di Torino contro la Juventus e sopratutto deve fare punti per non compromettere nuovamente la classifica. Gilardino avrà maggiori possibilità di fare ancora gol visto che nel Parma non ci saranno il lungodegente Paletta e lo squalificato Lucarelli in difesa. Il pronostico del Mister per questa partita è il “gol”.

Le probabili formazioni
Genoa: Perin, Antonini, Portanova, Manfredini, Vrsaljko, Matuzalem, Bertolacci, Marchese, Centurion, Gilardino, Fetfatzidis.
Parma: Mirante, Cassani, Mendes, Benalouane, Biabiany, Gargano, Marchionni, Parolo, Mesbah, Cassano, Amauri.

Pronostico: Gol (1.90, Williamhill)

VERONA – SAMPDORIA
Il Verona ha perso a San Siro contro l’Inter ma non è uscito ridimensionato dalla sfida contro la squadra di Mazzarri, visto che ha segnato comunque due gol dimostrando di trovare la via della rete con una certa facilità anche contro le squadre più forti di questo campionato. Per la Sampdoria non è la stessa cosa, i blucerchiati sono più impacciati in fase di impostazione di gioco e hanno un attacco meno prolifico, basta guardare il numero dei gol fatti nella classifica. La maggiore facilità nel fare gol del Verona e le quattro vittorie su quattro conquistate in casa dalla squadra di Mandorlini, con almeno due gol segnati a partita, inducono il Mister a credere quanto meno nella doppia chance interna.

Le probabili formazioni
Verona: Rafael, Cacciatore, Gonzalez, Maietta, Albertazzi, Romulo, Jorginho, Hallfredsson, Gomez, Toni, Iturbe.
Sampdoria: Da Costa, Mustafi, Gastaldello, Costa, De Silvestri, Wszolek, Obiang, Regini, Bjarnason, Eder, Gabbiadini

Pronostico: 1X doppia chance (1.30, Williamhill)

LA TRIPLA DEL MISTER
Cagliari – Bologna 1, Fiorentina – Napoli Gol, Verona – Sampdoria 1X doppia chance. Quota 3.86 (Williamhill)

Per ricevere il fantastico bonus di 50 euro di Williamhill CLICCA QUI

http://ipronosticidelmister.it http://ipronosticidelmister.it
Web TV
Facebook